YUTA YANO

<- torna ai concerti

31 gennaio 2020

Beethoven Sonata op. 109
Liszt Sonata in Si minore

Yuta Yano suona il pianoforte dall’età di 6 anni. Ha conseguito laurea e master come pianista solista alla Tokyo University of the Arts, sotto la guida del M° Yu Kakuno. Inoltre, studia con M° Bruno Canino, M° Vincenzo Balzani e M° Aki Kuroda. Ha vinto numerosi concorsi musicali internazionali, come il Concorso musicale internazionale Valsesia a Varallo (terzo premio), Il Concorso pianistico internazionale Kreisleriana (primo premio), il Concorso pianistico internazionale Antonio Napolitano (primo premio), il Concorso internazionale pianistico Rina Sala Gallo (Premio Bach) e il Concorso pianistico internazionale Shura Cherkassky(premio speciale).

 Si è esibito in recital solistici, con orchestra e in formazioni cameristiche in Giappone, Asia ed Europa. Inoltre, ha diretto l’orchestra da camera Milano Classica, l’ensemble MDI e diverse altre formazioni. Al momento sta studiando all’Accademia Teatro alla Scala a Milano e direzione d’orchestra alla Scuola Civica Claudio Abbado di Milano, sotto la guida di M° Yoichi Sugiyama.